Gioco ed integrazione

Pubblichiamo la seconda parte dell’intervista alla nostra arte terapista Federica Sandrini sull’importanza della festa di fine estate con la quale ogni anno chiudiamo i nostri progetti di “Velaterapia” per la Toscana ed “Un mare di laghi” per la Lombardia.

In questa seconda parte, tra le altre cose, affrontiamo il tema specifico dell’integrazione e di come questa possa essere assimilata dai ragazzi attraverso l’arteterapia e il gioco legato al travestimento.

 

Lascia un commento